Il Centro Medico Lazzaro Spallanzani ha ideato un percorso completo per le future mamme che prevede tutti gli esami di controllo ed ecografici da eseguire durante i nove mesi.

  • Elevata qualità percepita grazie all’alta professionalità dei nostri medici e agli strumenti tecnologici all’avanguardia utilizzati.
  • Non esiste alcuna lista d’attesa: gli esami ginecologici si possono eseguire anche il giorno dopo la prenotazione, rispettando il calendario della gravidanza.

1 visita specialistica nutrizionale

Una dieta sana e varia è importante in ogni momento della vita, ma lo è soprattutto durante la gravidanza: deve fornire energia e sostanze nutritive da soddisfare il fabbisogno della madre e quello del feto in crescita. Ciò consente alla gestante di accumulare nutrienti di riserva per lo sviluppo fetale e per l’allattamento.

5 esami specialistici ginecologici

  1. Test combinato 12° settimana (Bi-Test + Translucenza nucale) >
  2. Ecografia Ostetrica 16° settimana >
  3. Morfologica 20° settimana >
  4. Ecografia Ostetrica 28°/30° settimana >
  5. Ecografia Ostetrica 36° settimana >

1 seduta di igiene dentale, anche per il papà

Durante la gravidanza i denti sono maggiormente sensibili ed è facile incorrere in dolori e nell’infiammazione dei tessuti orali. Non potendo intervenire con determinate soluzioni o farmaci è fondamentale prevenire l’insorgenza di patologie partendo da un’approfondita pulizia.

La TUA equipe medica

Sono ginecologa da oltre 30 anni ma prima ancora sono mamma e so quanto questi nove mesi sono importanti e allo stesso pieni di cambiamenti sia nella quotidianità che nel proprio corpo.

La cosa più importante è viverli in maniera serena e in salute sia per la mamma che per il feto.

Dott.ssa Algeri

Ginecologa

Spesso la salute della bocca viene trascurata durante il periodo di gravidanza e sarebbe meglio non sottovalutare questo aspetto dato che durante questo periodo l’organismo subisce variazioni e cambiamenti dettati dagli ormoni che compromettono il cavo orale e di conseguenza anche il feto ne può risentire.

Dott.ssa Ianni Lucio Francesca

Odontoiatra

L’incubo maggiore delle donne in gravidanza è quello di prendere peso e poi non riuscire a perderlo. Seguendo una corretta alimentazione i kg che verranno presi saranno quelli giusti sia per voi ma soprattutto per il feto che riceverà i giusti apporti calorici e vitaminici.

Durante il post parto sarà più semplice ritornare al proprio peso forma.”

Dott. Mirco Tedeschi

Nutrizionista

RICHIEDI ORA IL TUO PERCORSO GRAVIDANZA

Compila il modulo oppure chiama il numero verde 800 650 233 interno 1

10 + 13 =

SERVIZI ACCESSORI

ECOGRAFIA HD LIVE VOLUSON E10

Le domande più frequenti sulla gravidanza

Sono in travaglio?
Nei film e in TV, l’inizio del travaglio può essere drammatico. Le acque si rompono con un grande zampillo, e un bambino è in cammino. Ma nella vita reale, si potrebbe non avere sempre tali segni evidenti che si sta per diventare una mamma.

Le donne si sentono in travaglio in modi diversi. Per alcune è lento con un molti di segnali, Per altre, si tratta di una corsa con pochissimo preavviso. Se non si è sicuri, è meglio chiamare il medico o l’ostetrica.

Quanto è importante prendere vitamine prenatali?
Le vitamine prenatali sono di vitale importanza durante la gravidanza. Crescere una nuova persona nel tuo corpo non è facile e ti richiederà vitamine e minerali da aggiungere alla vostra dieta come per esempio l’acido folico, il calcio e il ferro per una gravidanza sana e un bambino/a sano. Piuttosto che la scegliere le vitamine prenatali da sola è meglio rivolgersi al medico o all’ostetrica per una formulazione speciale (ad esempio, nei casi di anemia o di carenze nutrizionali).
Quali sono i primi segni della gravidanza?
Ti stai chiedendo se sei incinta? Un test di gravidanza è il modo per avere una risposta con certezza. Ma cosa succede se è troppo presto per ottenere risultati accurati? Si possono notare alcuni “sintomi” premonitori come affaticamento, nausea, urinare frequentemente, nausea indotta da alimenti che normalmente ami, si è stanche già al risveglio, gonfiore del seno, e un periodo di assenza del ciclo se siete molto regolari con le mestruazioni.
E' sicuro avere rapporti sessuali durante la gravidanza?
In genere, il sesso è perfettamente sicuro in gravidanza – fino al parto. Potete mettere da parte le paure che il rapporto farà male al vostro bambino/a. Il sacco amniotico, l’utero, e il tappo di muco nel collo dell’utero forniscono una protezione sicura per il tuo bambin@. tuttavia, in alcuni casi il medico può consigliare di astenersi da rapporti sessuali durante tutta la gravidanza, come ad esempio se si rischia il parto prematuro, se si soffre di placenta previa (la placenta è troppo vicino al collo dell’utero) o sanguinamento vaginale.
Come posso calcolare la data di nascita del mio bambino?
Complimenti per la tua gravidanza! Ora, come si fa a sapere quando nascerà il vostro bambino/a? La gravidanza dura mediamente 280 giorni dall’ultimo periodo mestruale, o più precisamente, 266 giorni dopo l’ultimo ciclo di ovulazione (o circa 40 settimane). Ricordate questa sarà una stima e non una certezza definitiva.